Varese Turismo
Principali Località

Turismo Enogastronomico

prodotti tipici
Com’è tradizione in tutte le regioni d’Italia, anche la provincia varesina ospita una modesta tradizione di prelibatezze culinarie, a partire dal salato per concludere con dolci e succosi frutti, raccolti nelle dolci colline che si dilungano per tutto il territorio. Oltre ai laghi, alle montagne, all’aria dinamica lombarda, terra di industrie per eccellenza, resta sempre il trend di piatti tradizionali che si mescolano e variano di paese in paese, unendosi alla tradizione lombarda; una tradizione culinaria che si tramanda nei numerosi corsi di cucina tenuti a Varese, per tutti i palati e i generi. Ma vediamo di esaminare più da vicino alcuni dei tipici piatti della provincia, come ad esempio: Luino, con la tipica formaggella, un formaggio di pasta semidura, con un sapore ed un aroma dolci e delicati. A Curiglia invece, persiste la tradizione dell’eccezionale Violino, un particolare prosciutto ottenuto dalle cosce di capra o pecora, e viene preparato artigianalmente; il tutto accompagnato da pregiati vini ottenuti nei vigneti nella zona di Angera come, l’eremo di Santa Caterina. Per concludere in bellezza citiamo il formaggio varesino, il gorgonzola, chiamato anticamente lo stracchino, è a pasta molle e si ricava da latte vaccino intero pastorizzato.

Ricette Tipiche